Stabilire la datazione

posted in: DB, Italiano, Kadacha ITA 0

 

L’epoca di Svayambhuva Manu, il primo dei quattordici di questo kalpa, è iniziata poco meno di due miliardi di anni orsono; per la precisione 1.960.853.000 anni (un miliardo novecentosessantamilioni ottocentocinquantatremila anni).

Crediamo utile specificare come siamo giunti a stabilirlo.

 

Grazie alle informazioni dei Purana, sappiamo che Svayambhuva è stato il primo dei quattordici Manu del giorno di Brahma in cui viviamo. Noi siamo arrivati al settimo. Ogni Manu vive all’incirca 306.720.000 di anni, dunque dobbiamo moltiplicare questo numero per sei. Poi vanno aggiunti 116.000.000, che sono i 27 maha-yuga già trascorsi del Vaivasvata Manvantara, i tre yuga già passati del nostro maha-yuga (che ammontano a 3.888.000 anni) e i poco più dei 5.000 anni già passati del Kali-yuga. Il totale è dunque di 1.960.853.000 anni. Questa data, che comprensibilmente non può essere precisissima, si avvicina di molto alla verità. Gli avvenimenti che stiamo per raccontarvi sono dunque accaduti quasi due miliardi di anni fa.

 

In questo periodo iniziò il giorno di Brahma, ci fu la nascita di Svayambhuva e l’apparizione dell’Avatara divino Varaha.

 

Questa è una sezione del libro “Il Libro di Storia Puranica”, in lingua italiana.

Per acquistare il libro completo, clicca qui sopra

Post view 435 times

Share/Cuota/Condividi:
Subscribe
Notify of
0 Adds or Replies
Inline Feedbacks
View all comments