Nonno paterno di Krishna (Parjanya)

posted in: Italiano, Kadacha ITA 0

Il nome del nonno paterno di Sri Krishna è Parjanya[1] perché fa piovere torrenti di nettare di buon auspicio. La sua carnagione assomiglia all’oro fuso e sia i suoi capelli che i suoi vestiti sono di colore bianco.

Il nonno Sri Parjanya è oggetto di venerazione per tutti a Vraja.

In passato, Parjanya viveva nella zona di Nandisvara[2]. Desiderava generare una progenie illustre, quindi seguendo le istruzioni di Devarsi Narada venerò Narayana, il marito di Lakshmi-devi. Dopo aver compiuto austerità per lungo tempo, Parjanya Maharaja udì una voce divina molto piacevole dall’alto del cielo. La voce disse,

“O Parjanya, cinque figli ti nasceranno come risultato delle tue eccellenti austerità. Il migliore di loro sarà quello di mezzo, il terzo. Sarà famoso con il nome Nanda. Il figlio di questo Nanda sarà vittorioso in tutto il mondo e darà gioia nella terra di Vraja. Sia gli esseri celesti che i demoni adoreranno i Suoi piedi di loto con i gioielli che adornano le loro teste”.

In uno stato mentale felice, Parjanya risiedette nell’area di Nandisvara per un po’ di tempo, ma quando seppe dell’arrivo del demone Kesi, ebbe paura e si trasferì a Mahavana[3] con tutta la sua famiglia.

[1] Parjanya significa nuvola o nuvola di pioggia.

[2] Una collina su cui ora sorge Nandagrama, conosciuta anche come Nandagaon

[3] Mahavana è una foresta che si trova dall’altra parte della Yamuna

 

Questa è una sezione del libro “Radha Krishna Ganoddesa Dipika”, in lingua italiana.

Per acquistare il libro completo, clicca qui sopra

 

 

Post view 148 times

Share/Cuota/Condividi:
Subscribe
Notify of
0 Adds or Replies
Inline Feedbacks
View all comments