Il nostro maestro spirituale è come un gioiello

posted in: DB, Italiano

 

  1. Offriamo i nostri rispettosi omaggi a Srinatha Cakravarti, il nostro maestro spirituale, che è molto caro alla Suprema Persona Onnipotente[1].

Il nostro maestro spirituale è come un gioiello che decora la terra, o come una splendida luna che risplende nella comunità brahminica[2].

Alcune rare anime elevate in questo mondo sono in grado di comprendere e assaporare la sua nettareana descrizione dei divertimenti confidenziali del Signore Krishna a Vrindavana[3].

 

  1. Con grande devozione, offro i miei rispettosi omaggi a mio padre, Sri Sivananda, che è come una lampada brillante che risplende nella famiglia Sena, e che è annoverato tra i più importanti associati di Sri Caitanya Mahaprabhu.

 

  1. Svarupa Damodara Gosvami e altri grandi autori vaisnava hanno scritto nei loro libri molte descrizioni dei grandi associati di Sri Caitanya Mahaprabhu, Sri Nityananda e Sri Advaita.

[1] È considerato il quindicesimo ramo dell’albero di Sri Gadadhara Pandita. Srinatha Cakravarti scrisse un commentario allo Srimad-Bhagavatam chiamato Caitanya Mata-manjusa

[2] L’analogia della luna è spesso usata per descrivere qualcuno che tranquillizza. Dopo il caldo torrido di una giornata estiva, di notte la luna manda raggi rinfrescanti. Allo stesso modo il puro devoto può dare sollievo dal calore della vita materialistica

[3] I divertimenti confidenziali di Radha Krishna non dovrebbero essere discussi in presenza di anime condizionate

 

Questa è una sezione del libro “Gaura Ganoddesa Dipika”, in lingua italiana.

Per acquistare il libro completo, clicca qui sopra

 

 

 

 

Post view 132 times

Share/Cuota/Condividi: