Home » Italiano » I Veda, gli UFO e gli alieni

I Veda, gli UFO e gli alieni

posted in: Italiano 1

 

Domande

Hare Krishna! Avrei una domanda per Gurudeva, quando parliamo di reincarnazione è come se dessimo sempre per scontato che ci reincarniamo sempre e solo qui sul pianeta terra… in base ai Veda sappiamo che ci sono molti pianeti abitati, molti di noi a volte sono affascinati dai racconti sugli “ufo”, sull’esistenza di “extraterrestri” ma forse noi stessi siamo o siamo stati “alieni”, ci siamo reincarnati e/o ci reincarneremo su altri pianeti, vorrei che Maharaja potesse spiegare meglio questo punto, grazie! Vostro servitore, Ramananda Das

 

Risposte

Caro Ramananda, Hare Krishna.
L’idea che il pianeta Terra sia centrico nell’economia universale e che chiunque viva o venga da un altro pianeta sia “alieno” (ricordando i film di mostri e invasori della nostra gioventu’) e’ frutto di una concezione “ignorante”. L’uomo “ignora” perche’ vuole conoscenza basandosi solo sui propri sensi e sulla propria intelligenza, che sono limitati. Cosi’ facendo si lega a una dimensione preistorica, a livello dei nostri antenati che passavano tempo a grugnire e cercare di capire cosa fosse il fuoco. Ovviamente noi non accettiamo neanche questa parte della storia. Sto usando questa immagine infantile solo per facilita’ di conversazione.

Gli scienziati non hanno nessuna prova che siamo soli nel creato e che negli altri pianeti ci sia il deserto. Non vediamo neanche l’aria che ci circonda, che valore hanno i nostri occhi?

Noi non abbiamo la prova scientifica “sensoriale” (pratyaksa anumana) che in tutti i pianeti dell’universo ci sia vita in quanto questo universo e’ creato in multi-dimensionalita’. Tuttavia se proprio dobbiamo scegliere una sorgente di conoscenza a cui affidarci per accettare anche cose che non possiamo ancora capire o vedere, tra gli scienziati e i Veda certamente scegliamo i secondi.

I Veda dicono che l’anima va di corpo in corpo dipendendo dal suo stato di coscienza (yam yam svapi smaran bhavam). Non pone limiti ai corpi (se umani, animali, vegetali o minerali) ne’ specifica in quale pianeta. Se ci si potesse reincarnare solo nella forma umana e solo in questo pianeta perche’ e’ il solo abitato lo avrebbero detto.
Nessuno puo’ dire se chiunque di noi la vita precedente era in questo pianeta o in un altro. Se stavamo su Mangala (Marte), su Shani (Saturn) o su Budha (Mercurio). Ma di certo non ci sono preclusioni su quale pianeta si puo’ nascere e vivere. L’universo materiale tutto e’ pieno di vita.

 

– Manonatha Dasa (ACBSP)

 

Chi vuole fare donazioni clicchi qui di seguito: donate.isvara.org

KADACHA BookStore

Post view 260 times

Share/Cuota/Condividi:
Subscribe Notify
Notify
guest
1 Add or Reply
oldest
newest most voted
Inline Feedbacks
View all Add or Reply
Ramananda Das
Member
June 4, 2021 8:51 am

grazie Gurudeva!